Il nuovo scandalo tedesco

A fine settembre mi sono trovata a riflettere su questo argomento di attualità…si impara davvero dai propri errori?

Il nuovo scandalo tedesco
© Bilderandi Pixabay

E’ di questi giorni la notizia che l’azienda Volkswagen ha immesso sul mercato 11 milioni di veicoli con un motore truccato, nello specifico motori diesel non a norma secondo le leggi europee e non solo. Ciò ha comportato crolli nel settore finanziario, ingenti spese da parte della casa automobilistica e un cambiamento di guida al vertice dell’azienda, ora diretta da Matthias Mueller, successore di Martin Winterkorn e precedentemente a capo della Porsche. Dopo le dimissioni di Winterkorn e la nomina del nuovo CEO, il gruppo Volkswagen si sta occupando di richiamare tutte le auto vendute truccate per riportarle a norma. I costi che verranno sostenuti saranno non da sottovalutare, anche perché coinvolti sono anche i marchi Skoda, Seat e Audi, facenti parte dello stesso gruppo dell’azienda madre. Se la Volkswagen al momento della produzione delle auto incriminate, pensava di risparmiare, si sarà sicuramente dovuta ricredere.

Read more