A spasso per la città

Ogni stagione ha il suo fascino particolare, e la scorsa primavera mi ha portato a questa riflessione…

Tutto cominciò una domenica primaverile, ma che già raccoglieva in sé i boccioli dell’estate. Non si finisce mai di conoscere un posto e più questo è grande, più ci sono cose da fare, da vedere, da provare, da vivere.

A spasso per la città - Zeiss Hamburger Planetarium
© Globewanderin

Per osservare meglio ciò che ci circonda, anche una passeggiata può servire. Si scopre così come il planetario in ristrutturazione, si sia trasformato in un hamburger gigante…certo è una trovata pubblicitaria, ma nonostante tutto è un´idea simpatica. E dopo aver visto l´imponente cupola-hamburger, non resta che respirare un po’ di aria pulita e appisolarsi sul prato circostante. Vi sono però luoghi migliori dove potersi godere il sole, e tra questi si può annoverare Treptower Park, parco che costeggia il fiume e che con i suoi baretti ricorda un po´ il nostro lungomare. La giornata promettente ha permesso che il parco si riempisse e che tutti traessero profitto dal prato in fiore e dagli zampilli di acqua per annaffiare il prato. C´è chi gioca, c´è chi dorme, c´è chi parla e c´è chi va, passeggia per il parco e si gode queste tiepide giornate.

A spasso per la città - Vicino Treptower Park
© Globewanderin

Non lontano dal Treptower Park, si può ammirare l’Arena e il complesso limitrofo dedito allo svago e al relax, come Badeschiff, piscina all’aperto e luogo privilegiato per gli open airs. E da qui, tornando indietro, si può giungere a Kreuzberg, piena di locali e ristoranti, così da non far mancare la possibilità di riposarsi e di rinfrescarsi dopo una lunga e bella passeggiata. Ma ai più temerari questo giro non basterà e dovranno spingersi oltre fino a Warschauer Str., passando per l’Oberbaumbrücke. Molti i locali fiancheggiati, andando a braccetto con il fiume e ammirando il paesaggio, scoprendo e riesplorando zone conosciute. E dopo tanto camminare, non resta che salutare questa parte di città dal vetro di un tram, incastonato tra i veicoli e le mille sfaccettature di Berlino…

 

 

(Visited 97 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.