Consigli di lettura: “Il libro dell’estate” di Tove Jansson

© quangle Pixabay

“Il mare è sempre teatro di eventi insoliti, una  cosa o l’altra va alla deriva o si incaglia oppure cade in acqua durante la notte quando cambia il vento”.

In un’isola finlandese una nonna e la sua nipotina Sofia trascorrono l’estate tra diversi avvenimenti e circondate dalla natura, a volte protettrice, a volte distruttrice, ma sempre cara alle due protagoniste. Sempre insieme, l’una aiuta l’altra e la nonna impartisce degli importanti insegnamenti velati e discreti a Sofia, che però entra talvolta in contrasto con lei. Tuttavia finiranno sempre per riappacificarsi. Read more

Il tatuatore di Auschwitz di Heather Morris: una storia d’amore tra le avversità per non dimenticare

book_Il tatuatore di Auschwitz
© ninocare Pixabay

Anche nel più difficile dei luoghi e tra le mille avversità può nascere un sentimento puro e semplice come quello che lega i due protagonisti di “Il tatuatore di Auschwitz”, scritto da Heather Morris e tradotto da Stefano Beretta. Lale è un giovane slovacco che si ritrova nel campo di concentramento di Auschwitz, dove incontrerà l’amore della sua vita Gita. Assistiamo così alla deportazione di Lale e seguiamo il suo percorso durante la sua prigionia, caratterizzata dalle atrocità commesse dai nazisti nei suoi confronti, ma anche verso tutti gli altri ebrei.

Read more

White Houses di Amy Bloom

Recensione White houses
© oxi-roxy Pixabay

Se dovessi pensare a un sottotitolo da dare al libro, per descriverlo precisamente e in poche parole, direi: “La Casa Bianca. Una storia d’amore”. Il libro si concentra sulla storia d’amore tra Eleanor Roosevelt, la First Lady, e Lorena Hickock (conosciuta come “Hick”), una giornalista che ha seguito la campagna presidenziale di Franklin Delano Roosevelt. È questo il modo in cui si incontrano Hick ed Eleanor ed è questo l’inizio della loro storia, un potenziale scandalo. Amy Bloom dà voce alla protagonista Hick che ci racconta della sua Eleanor, Read more

Luci, decorazioni, neve…ed è subito Natale!

Luci di Natale
© Marisa04 Pixabay

Quali sono le tradizioni e gli elementi caratteristici che contraddistinguono il Natale? Ciascuno vive il Natale in modo diverso e proprio la varietà è ciò che emerge dalla raccolta tutta natalizia di “Ed è subito Natale” della collana “Gli scrittori della porta accanto”, dove sono presenti le storie di moltissimi autori.

Ognuno di loro esplora il Natale e offre degli spunti di riflessione su come passare questa festa, come accade ne Read more

L’anno della lepre di Arto Paasilinna

Lepre
© ErikaWittlieb Pixabay

Tutto comincia con l’investimento di una lepre. Il giornalista Kaarlo Vatanen si reca quindi nella foresta per cercarla e curarla. Da quel momento hanno inizio le avventure del quarantenne stanco della sua vita, che decide di mollare tutto e di entrare in contatto diretto con la natura. Non si allontanerà più dal suo amico a quattro zampe e con lui girerà la Finlandia in lungo e in largo.

Read more

La giornata mondiale dell’hamburger

La giornata mondiale dell'hamburger
© JanDix Pixabay

Ogni anno il 28 maggio si celebra la giornata mondiale dell’hamburger. Inizialmente con il termine si indicava la sola carne bovina pressata, da qui l’iniziale nome di pressata o svizzera, in quanto proveniente da zone germaniche. Con il tempo, con la definizione di hamburger si è cominciato ad intendere non solo la carne, ma tutta la composizione di cui la carne rimane solo una piccola parte: due morbide e gustose fette di pane Read more

Restaurant Breslau: mangiare polacco a Breslavia

Restaurat Breslau
© Webandi Pixabay

Si sa che a Berlino ci sono tante cucine diverse e per  tutti i gusti: si va da quella tedesca, italiana, francese fino a quelle lontane dell’Oriente. E così per variare, si può optare per la vicina Polonia, immergendosi nelle loro specialità e scoprendo in parte Breslavia, a sud-ovest del paese e la quarta città più grande per numero di abitanti.

Ovviamente, non occorre andare direttamente in Polonia, ma basterà arrivare a Prenzlauer Berg, dove sorge questo elegante ristorantino, ristretto, ma intimo. Una volta entrati si noteranno alle pareti delle foto storiche della città, Read more

Die kleine Raupe Nimmersatt

Die Kleine Raupe Nimmersatt
© OpenClipartVectors Pixabay

Leggere favole è una parte da non trascurare per la crescita del bambino, dato che si invoglia il pargolo sin da piccolo a leggere, ma si infondono già alcuni valori attraverso dei libri educativi. Inoltre, si comincia a prendere, anche grazie ai libri, coscienza del mondo, e non di rado il bambino apprende leggendo i colori, i nomi degli animali, i loro versi, ecc. 

Tra i libri illustrativi per bambini rientra a tutti gli effetti “Die kleine Raupe Nimmersatt”, scritto dall’americano Eric Carles e il cui titolo originale è “The very hungry caterpillar”. Read more

La rivincita femminile

La rivincita femminile
© PublicDomainPictures Pixabay

Uomini e donne sono diversi: dei primi si dice che sono più razionali, sanno prendere decisioni e sono più adatti per i lavori manuali; delle seconde è risaputo che sono più emotive, spesso più timorose e indecise, più adatte a ricoprire ruoli educativi. Non di rado si è affermato che le donne siano il sesso debole. Niente di più falso.

Read more

La lunga notte degli Oscars

La lunga notte degli Oscars
© DWilliams Pixabay

Ogni anno si tiene a Los Angeles la notte degli Oscars, un altro grande avvenimento a livello mondiale. Come tutti sanno, si premiano il miglior film, il miglior attore, la migliore regia, ecc. della stagione attuale. Quasi tutti film americani, ad eccezione per la categoria miglior film straniero. Quest’anno Chris Rock condurrà la cerimonia e tanti altri ospiti sono attesi e chissà se ci saranno dei colpi di scena. In genere all’avvicinarsi della premiazione si sa già chi vincerà, vengono fatte molte speculazioni e si attendono i risultati, più o meno scontati.

Read more

Die Lange Nacht der Weine

Il 26 febbraio 2016 ritorna la Lange Nacht der Weine, ormai alla sua settima edizione. Un assaggio  di quello che promette, è possibile leggerlo in quest’articolo sulla quarta edizione…Prost!

Die Lange Nacht der Weine
© hcdeharder pixabay

Il 18 giugno 2015 si è tenuta a Berlino all’Arminiusmarkthalle la quarta edizione della Lange Nacht der Weine. I biglietti potevano essere prenotati o anche acquistati lì sul momento. Read more

Il potere di uno sguardo

Il potere di uno sguardo
© PublicDomainPictures Pixabay

Cosa si prova a guardare negli occhi un’altra persona? Quanto si può osservare intensamente qualcuno? Si dice che uno sguardo possa valere più di mille parole. A volte non serve parlare, ma basta un’occhiata per poter esprimere i sentimenti provati e dare quindi voce implicita ai propri pensieri. Non è facile mantenere il contatto visivo con qualcuno e la cosa si complica ulteriormente se questo qualcuno è un estraneo. Ciò accade Read more

La Boddinale – Il festival del cinema di Neukölln

La Boddinale
© BarnImages Pixabay

Chi ama il cinema, seguirà sicuramente la Berlinale e starà scegliendo che film andare a vedere. Conosciuta in tutto il mondo, le sue proiezioni sono molto ambite e già da ora si registra il tutto esaurito per molti film. Se magari non siete tra quelli che riusciranno a frequentare il solito festival del cinema o avete voglia di sperimentare, allora potete dare un’occhiata alla Boddinale. Read more

Berlin sagt danke, 31 gennaio 2016

Berlin sagt danke
© Alexas_Fotos Pixabay

Domani la città di Berlino regala un giorno di entrata gratuita in tutti i musei per ringraziare tutti i berlinesi che hanno offerto il loro aiuto per i rifugiati. Cuore dell’iniziativa è il Rotes Rathaus, dove saranno presenti delle organizzazioni di volontariato che si presenteranno e illustreranno agli interessati come poter contribuire al progetto.

L’entrata gratuita non si limita però solo ai musei, Read more

Cafè Galao A Pastelaria

Café Galao
© Unsplash Pixabay

Berlino è una città multiculturale e aperta a tutti. La sua varietà si riscontra anche nei suoi locali, aperti a diverse culture e cucine. Camminando nei pressi di Rosenthaler Platz si potrà così imbattersi in un piccolo cafè, all’apparenza come tanti, ma che nasconde un carattere vivace e portoghese: il Cafè Galao A Pastelaria.

Read more

3 ottobre: il giorno della riunificazione tedesca

3 ottobre: il giorno della riunificazione tedesca

L’anno appena trascorso ha comportato un altro importante traguardo per la nazione tedesca: il 25esimo anno della festa della Repubblica. A partire dal 1990, anno della riunificazione della Germania, la cosidetta Wiedervereinigung, ogni anno il 3 ottobre si celebra la festa della Repubblica. In questo giorno si è ufficialmente sancito il dissolvimento della DDR (RDT in italiano) che ha comportato l’annessione dei 5 Länder della Germania dell’est alla parte ovest.

Read more

Il piacere di un buon caffè

Il piacere di un buon caffè
© unsplash Pixabay

Girovagando per il mondo, si acquistano nuove abitudini e si scoprono nuove cose interessanti. Spesso però può capitare anche che da questo confronto, più o meno voluto, si apprezzino delle caratteristiche della propria cultura e del proprio paese a cui prima magari non si pensava. Accade così che abbandonando i confini italiani, diventi sempre più difficile gustare un buon caffè.

Gli amanti dell’espresso sanno che neanche il migliore dei bar all’estero, riuscirà ad eguagliare la qualità nostrana. Per prima cosa Read more

Le fiabe di Charles Perrault

Le fiabe di Charles Perrault
© Larisa-K Pixabay

Le fiabe di Charles Perrault sono conosciute in tutte il mondo: tra queste Cappuccetto Rosso, La bella addormentata nel bosco, Pollicino e tante altre. Per dar vita alle sue fiabe, Perrault si è rifatto alle storie popolari e successivamente i suoi racconti sono stati ripresi nel XIX secolo dai fratelli Grimm. Read more

Quando i diritti d’autore scadono…

Quando i diritti d'autore scadono
© tookapic Pixabay

Quando i diritti d’autore scadono le opere del fu artista diventano di dominio pubblico e possono essere consultate e distribuite senza timore di incorrere in sanzioni. La legge sul copyright non protegge più queste opere e non si infrange alcun regolamento se un libro ad esempio è facilmente reperibile su internet.

La scadenza dei diritti d’autore si ha dopo 70 anni dalla morte dell’autore. Nel caso di testi o qualsiasi voglia opera artistica prodotte da più menti, bisognerà aspettare i 70 anni dalla morte dell’artista decesso per ultimo. Scaduto questo termine, l’opera diventa libera al primo gennaio dell’anno successivo.

Read more

Star Wars il risveglio della forza

Star Wars il risveglio della forza
© Clovis_Cheminot Pixabay

 

Star Wars il risveglio della forza è il settimo episodio della saga creata da George Lucas, uscita al cinema per la prima volta nel 1977. Dopo la trilogia prequel terminata nel 2005, il 16 dicembre è ritornata sul grande schermo la saga di Star Wars con un nuovo episodio, diretto questa volta da J.J. Abrams, regista di serie tv di successo quali Lost, Alias e Fringe, ma anche di film di fama internazionale come Mission Impossible III.

Read more

Missione: viaggiare

Missione viaggiare
© Condesign Pixabay

Generalmente si intraprende un viaggio per evadere dalla vita di tutti i giorni, per svagarsi e per scoprire nuove cose. Ma cosa succede se il viaggio diventa routine? Viaggiando spesso per lavoro non si rischia che una cosa insolita diventi la norma e quindi si trasformi in un’attività banale priva di emozioni? Si tende a dire che anche fare il turista sia un lavoro e quindi se si mira a visitare una città in lungo e in largo, si andrà sicuramente incontro a stanchezza o a stress che dir si voglia.

Read more

I festeggiamenti per capodanno

I festeggiamenti per Capodanno
© Geralt Pixabay

Nel mondo ogni anno inizia “la febbre del sabato sera” per salutare il vecchio anno e festeggiare allegramente quello nuovo. Nel mondo ogni anno si prepara il veglione e si aspetta con ansia lo scoccare della mezzanotte, ridendo e scherzando con gli amici. Nel mondo ogni anno si ripete sempre e comunque il capodanno.

Seppur vi siano diversi festeggiamenti e differenti piatti tipici, vi sono anche molte usanze in comune alle varie parti del mondo. Tipico è fare i fuochi di artificio, presenti in ogni dove e soprattutto nel centro città. Chi è a Londra può così godersi i fuochi lungo le rive del Tamigi, a Berlino si festeggia alla porta di Brandenburgo e a New York si va tutti a Times Square. Qui viene calata la sfera di cristallo, immancabile simbolo trasmesso su tutte le televisioni. A Roma e in molte altre città italiane si è soliti organizzare i concerti in piazza con artisti locali famosi che attraggono la gente e la motivano ad affollare le piazze. A Parigi si tiene la Grande Parade dal ponte St Martin alla Tour Eiffel. Superstizioni e tradizioni non mancano: in terra nostrana bisogna vestirsi di rosso, mangiare lenticchie e cotechino e stappare una bottiglia di spumante allo scoccare della mezzanotte. Ognuno di questi elementi contribuisce alla buona riuscita dell’anno che verrà accompagnato naturalmente da tanti soldi, data la quantità di lenticchie mangiata.

Ma quali sono alcune peculiarità che contraddistinguono il capodanno nei vari paesi?

Read more

10 consigli per imparare una lingua straniera

10 consigli per imparare una lingua straniera
© Geralt Pixabay

10 consigli per imparare una lingua straniera: modi da intraprendere per migliorare la conoscenza di una lingua, divertendosi e scegliendo il metodo più appropriato per ciascuno.

Si sa che imparare una lingua straniera è sì divertente e stimolante, ma non per questo facile e poco frustrante. Non esistono metodi universali per padroneggiare in breve tempo una lingua e il processo è altamente soggettivo. Eppure agevolare il processo di apprendimento e evitare le classiche frustrazioni è possibile: basta seguire alcuni consigli e l’apprendimento avrà inizio.

10 consigli per imparare una lingua straniera

Read more

Idee regalo per Natale

Idee regalo per Natale
© blickpixel Pixabay

Idee regalo per Natale: spunti su cosa regalare a Natale. Dai classici alle idee regalo più originali. Non importa cosa, l’importante è il pensiero che si nasconde dietro a ogni scelta.

Piano piano si avvicina il fatidico periodo dell’anno, quello in cui tutti sono più buoni, i negozi fanno gli straordinari pur di vendere qualcosa, tutti all’ultimo momento devono andare in giro a spendere e spandere per trovare delle idee regalo per Natale interessanti, utili, intelligenti e naturalmente che costino poco! Ogni anno per il periodo natalizio ricomincia la spola per identificare il regalo di Natale più azzeccato, quello più confacente per la nonna, quello più gradito dalla mamma e quello tanto desiderato dal tuo lui. Difficile avere ogni anno idee originali e fare l’acquisto giusto. Di certo bisogna provarci e spremersi per bene le meningi. Se non avete indicazioni dai diretti interessati su come procedere, allora dovrete richiamare all’appello tutta la vostra inventiva e dare inizio ai giochi. Perché i giusti regali natalizi verranno ricordati nel tempo e potrebbero anche entrare a far parte dei migliori ricordi di ognuno.

Ma su quali idee regalo per Natale puntare?

Read more

La cultura giapponese nel mondo

La cultura giapponese nel mondo
© Unsplash Pixabay

Ci sono due modi di vedere qualcosa che è distante, tendenzialmente opposti: o se ne ha paura o se ne rimane inesorabilmente e indiscutibilmente ammaliati. A volte dal timore si passa al fascino e viceversa e la conoscenza porta a tendere verso l’uno piuttosto che verso l’altro. Non di rado si parla di oriente e di occidente, vedendo gli ultimi come più civilizzati e gli altri come lontani dai nostri usi e costumi. Proprio da questo sentimento si è sviluppato nel tempo una curiosità verso qualcosa di lontano, totalmente distante dalla cultura europea: gli usi e costumi della cultura giapponese.

Read more

Il Supergeil di Friedrich Liechtenstein

Il Supergeil di Friedrich Liechtenstein
© Alexas_Fotos Pixabay

Siamo nel 2013 quando un video semplice con musica lenta diventa prepotentemente popolare. La canzone è di Der Tourist feat. Friedrich Liechtenstein, il testo è alquanto ripetitivo e monotono, eppure riesce a fare centro. Ciò che risulta accattivante è il testo combinato alla musica, il ritornello facile da ricordare che alla fine è risultato supergeil!

E proprio enunciando una lista di cose super che alla fine sono super fighe, Liechtenstein ci accompagna per Berlino e ci fa vivere la sua giornata, ripetendo con il suo timbro di voce profondo supergeil.

Read more

Le bevande natalizie

Le bevande natalizie
© Towerscain0 Pixabay

Cade la neve e fuori fa freddo. In giornate come queste e con scenari simili, non vi è nulla di meglio che riscaldarsi vicino al camino. Ma se proprio si deve uscire, non rimane che riscaldarsi con qualche bevanda tipica del periodo natalizio.

La classica bevanda più conosciuta delle feste, regina di ogni mercatino di Natale, è il vin brulé, conosciuto anche come Glühwein sul suolo tedesco o Mulled Wine in inglese. Si tratta di vino rosso cotto, speziato, con zucchero e cannella, a cui possono essere aggiunti il rum o l´amaretto per rendere il tutto ancora più invitante. Se vi trovate in Filandia o in Svezia, da provare è il Glögg, la loro variante del vin brulé. Sebbene sia questa la bevanda tipica più conosciuta, all’appello se ne possono trovare molte altre, tutte rigorosamente calde e servite nel periodo natalizio. Da provare sono:

Read more

Saving Mr. Banks

Saving Mr. Banks
© Stinne24 Pixabay

Chi non si ricorda di Supercalifragilistichespiralitoso? O di mandare giù la pillola con un po’ di zucchero? Chiunque ha visto almeno una volta Mary Poppins e di certo si ricorderà delle sue canzoni, dei suoi artifici e delle sue “magie”. Nel 2013 John Lee Hancock ha deciso di mettere in scena la storia dell’autrice di Mary Poppins, Pamela Lyndon Travers, soffermandosi sulle peripezie a cui Walt Disney è andato incontro per farsi autorizzare a girare il film dalla scrittrice.

Read more

I colori dell’autunno a Berlino

I colori dell’autunno a Berlino: retrospettiva sull’autunno che giunge ormai al termine…

I colori dell'autunno
© Pepperminting Pixabay

Con il passare del tempo, si alternano anche le stagioni, così che l’inverno lascia spazio alla primavera che anticipa l’estate che culminerà nell’autunno. Lentamente l’estate si va spegnendo e la sua luminosità viene trasmessa alla nuova stagione, nella quale si andrà affievolendo fino ad arrivare all’inverno…ma prima bisogna godersi l’autunno che con i suoi colori rende Berlino ancora più particolare e fa ripensare ad alcune sue peculiarità.

Read more

Panoramica sui dolci natalizi nel mondo

Panoramica sui dolci natalizi nel mondo
© Viktor Hanacek Picjumbo

Paese che vai, usanza che trovi. Seppur in tutto il mondo venga festeggiato il Natale, ogni paese celebra in maniera diversa e le pietanze che possono essere trovate sono tra le più disparate. A seconda dei gusti di ciascuno e della cucina intrapresa, si degusteranno diversi tipi di dolci, che sono parte caratterizzante di un paese.

Ma quali sono i tipici dolci natalizi e a quale tradizione sono legati? Di seguito si può trovare una lista di alcune specialità preparate in varie parti del mondo per il periodo natalizio.

Read more

Viaggio per i mercatini di Natale

Viaggio per i mercatini di Natale
© a-mblomma Pixabay

Con l’avvicinarsi del periodo natalizio, si è diffusa negli anni la tradizione dei mercatini di Natale: bancarelle di cibo, artigianato o altri prodotti tipicamente natalizi che vengono venduti sotto Natale. Il loro inizio avviene generalmente in concomitanza con la prima settimana dell’avvento e sono particolarmente diffusi nei paesi nordici dove il freddo e la neve sono di casa. L’aria natalizia viene perciò accentuata da illuminazioni, dolci tipici e bancarelle che si possono trovare in diverse zone della città. Famosissimi i mercatini in Germania, quale quello di Norimberga, ma sono anche celebri quello di Strasburgo, Praga e molti altri. Per chi avesse voglia di vacanza durante il freddo inverno, non c’è periodo migliore da sfruttare per ammirare una città addobbata a festa.

Ma quali sono i mercatini da non perdere? Viaggio per i mercatini di Natale

Read more

Eatitalian food week Berlin

Eatitalian Food Week Berlin
© unserekleinemaus Pixabay

Voglia di mangiare italiano? Arriva l’evento interamente dedicato alla cucina italiana e che per una settimana, dal 30 novembre al 6 dicembre, vi permetterà di reimmergervi nei sapori classici di una dieta mediterranea: Eatitalian food week Berlin.

Il menu servito è composto da 3 portate (antipasto, primo piatto e dolce), accompagnate da un buon bicchiere di vino. La qualità è al centro della manifestazione che mira a far conoscere i prodotti tipici delle cucine regionali italiane e a esaltarne il gusto.

Read more

Paese che vai, detto che trovi

Paese che vai, detto che trovi
© Pixabay

Ci sono molti detti italiani che non hanno un vero e proprio corrispondente in altre lingue, che spesso sono tradotti diversamente o che non sono così usati come lo sono da noi. Questo dipende ovviamente dalle usanze e dalle differenze culturali tra i paesi. Generalmente i detti sono qualcosa di cui si è letto o è stato riportato da altri, che non possono essere tradotti letteralmente e il cui significato è figurativo. Le parole che lo compongono nascondono in realtà un significato più profondo di quanto emerga in superficie. Ci sono così tanti detti che è difficile conoscerli tutti e se in più bisogna esserne a conoscenza anche in una lingua straniera, la cosa si complica ulteriormente. Tuttavia, attraverso i detti si riesce a comprendere in maniera diversa un’altra cultura e si apprezzano altri lati, linguistici e non, della cultura presa in considerazione.

Read more

Arca Russa

Arca russa - Ermitage
© Canesjurij Pixabay

Film documentario del 2002, presentato al 55esimo festival di Cannes, diretto dal regista russo Aleksandr Sokurov, che si svolge interamente nel museo Ermitage di San Pietroburgo. Quella che viene raccontata è la storia della Russia attraverso una voce narrante e un viaggiatore che girovaga per le varie stanze, un marchese francese, a tu per tu con il cronista russo. Si incontrano zar, soldati, ma anche visitatori moderni del museo con cui il marchese instaura un legame e da cui si fa raccontare.

Read more

In favore della libertà

“La mia libertà finisce dove comincia la vostra.” Martin Luther King

In favore della libertà - pace
© OpenClipartVectors Pixabay

Succede che un giorno ti svegli, ti alzi, cominci a prepararti per andare a lavoro e tutto sembra scorrere come sempre. Ad occhio nudo tutto appare com’era stato lasciato il giorno prima, la quiete di facciata è mantenuta e la gente ride, scherza, parla, piange, si rattrista, si arrabbia…come sempre. Ma in realtà si affronta una nuova situazione con un’altra consapevolezza. Cosa accadrà ora? Siamo al sicuro? Come possiamo avere la garanzia che non ci sarà più un 11 settembre, che non seguiranno più la serie di attentati commessi a Parigi, che non ci saranno più altri atti terroristici? Forse non è possibile che qualcosa del genere avvenga. Read more

Amore, cucina e curry

Amore, cucina e curry
© Pixabay

L’ultimo  film di Lasse Hallström, regista di “Chocolat”, è stato tradotto in italiano come “Amore, cucina e curry”: i tre elementi principali che riassumono già dal titolo la trama del film. Diverse forme di amore sono rappresentate: l’amore familiare, l’amore per la cucina e l’inizio di un amore tra due persone di culture differenti. La cucina e il curry sono alla base della storia che è incentrata su una famiglia indiana, trasferitasi in Francia, dove apre un ristorante indiano, la cui spezia più conosciuta è il curry. Read more

Gusto thailandese al Lemongrass

Gusto thailandese al Lemongrass
Takeaway CC BY-SA 3.0

Il ristorante prende il nome dalla salsa tipica della cucina asiatica per far apparire subito chiaro in che tipo di posto ci troviamo. La cucina è thailandese e molti piatti tipici potranno essere assaggiati: involtini primavera di carne e vegetariani, Sommerrollen, piatti con il curry, noodles e riso con l’uovo…si assapora così l’oriente e ci si immerge per diversi lunghi istanti in un’altra cultura. Il locale non è enorme, ma è sempre pieno, tanto che spesso ti chiedono di vedere se c’è posto nel ristorante vicino, comunque di loro gestione. Se la giornata e le temperature lo permettono, si può mangiare fuori e gustarsi all’aperto ciò che hanno da offrire. Il quartiere in cui si trovano, Friedrichshain, fa si che non si possa non conoscere questo posto: tutti ne parlano, tutti te lo consigliano, tutti ti dicono di provarlo. Non sono raggiungibili a un preciso indirizzo in rete eppure figurano migliaia di recensioni, tutte più o meno entusiaste.

Ma che cosa lo rende così rinomato? Read more

Resoconto tragicomico di una settimana qualunque

Resoconto tragicomico di una settimana qualunque
© Itan 1409 Fotolia

Un anno è composto da 365 giorni, un mese da 30 giorni e una settimana da 7 giorni. Chi ha sempre tante cose da fare sa bene come il tempo scorra in fretta e come sia importante approfittare di ogni singolo momento perché chi ha tempo non aspetti il tempo, chi dorme non piglia pesci e il tempo è denaro. Tutte considerazioni giustissime, ma giorno dopo giorno si viene influenzati da altre considerazioni che potrebbero far perdere di vista i propri obiettivi.

Si comincia di lunedì, il giorno dei buoni propositi. Read more

Breve considerazione sull’intraducibilità linguistica

Lingue e culture differenti producono suoni e parole differenti. Ogni lingua ha delle strutture e dei concetti che difficilmente possono essere resi con lo stesso significato e con la stessa intensità in un’ altra lingua. Quando questo accade, bisogna gettare la spugna e arrendersi di fronte all’inevitabile: non esiste uno stesso termine equivalente che rappresenta pienamente quel concetto. Quella parola è strettamente legata alla lingua e cultura originaria e per renderla in un’altra lingua si dovrà ricorrere a una trasposizione, magari fatta da più frasi e che potrà anche sembrare insoddisfacente allo sventurato traduttore. D’altronde è ormai noto che non tutte le parole sono traducibili e la loro bellezza viene spesso persa nella traduzione.

Breve considerazione sull'intraducibilità linguistica
© Geralt Pixabay

Purtroppo, anche nella vita di tutti giorni è facile perdersi nell’intraducibilità. A chi non è capitato Read more

4 Ristoranti

Dopo il successo della prima stagione di cui si parla nell’articolo, torna “4 ristoranti” dal 10 novembre. Il programma ha offerto lo spunto per la creazione della rubrica “Food, drinks…love” e ne costituisce la giusta introduzione…

4 ristoranti
© Unsplash Pixabay

Format condotto da Alessandro Borghese, diviso in 6 puntate. In ogni episodio verrà decretato il miglior ristorante della zona e al vincitore saranno consegnati 5000 euro da poter spendere per il proprio ristorante. Come si deduce dal titolo stesso, i ristoratori e cuochi in gara sono 4 che a turno si presenteranno e faranno conoscere la propria cucina agli altri partecipanti. Giudice superpartes Alessandro Borghese che oltre a fare da moderatore, valuterà a sua volta il ristorante di turno. 4 i fattori che verranno presi in considerazione per la scelta finale: il locale, il servizio, il menu e il conto. Ognuno di loro darà un voto da 0 a 5 e alla fine verrà svelata la classifica, nonché svelati gli altarini. Chi ha dato cosa a chi e perché? Giudizi spesso unanimi, ma anche spesso discordi che possono differire notevolmente dalle impressioni di Borghese. 

Se le regole risultano sempre uguali, ciò che cambia a ogni puntata è la località: Read more

Van Gogh Alive, un nuovo tipo di mostra

La mostra Van Gogh Alive è terminata da poco e queste sono le mie conclusioni…

Van Gogh Alive, un nuovo tipo di mostra - Notte Stellata di Van Gogh
“Penso spesso che la notte è più viva e intensamente colorata del giorno” Van Gogh

Nell’epoca della digitalizzazione e dello sviluppo della tecnologia, ogni attività ha subito un notevole cambiamento come leggere, guardare un film o fare compere. La diffusione degli ebook, il 3d al cinema, gli shopping online, le varie app per le consegne a domicilio continuano a cambiare il nostro modo di fare le cose e ci permettono un’esperienza diversa per compiere attività semplici. In quest’ottica non sorprende che anche visitare un museo possa trasformarsi in qualcosa di diverso grazie alle tecnologie.

Il sistema tecnologico in questione è Sensory4™ composto da proiettori ad alta definizione e da un impianto digital surround con una lunghezza dei cavi di ben 10 km. Grazie a questo sistema è possibile vivere un’esperienza unica e  concepire diversamente le mostre, solitamente tenute nei musei.

All’Alte Münze di Berlino, dal 14 maggio al 1 novembre, è stato possibile godersi lo “spettacolo” incentrato su Van Gogh. Purtroppo, non erano presenti i quadri veri e propri, ma su tre stanze si potevano ammirare delle immagini riflesse sulle superfici e sui pavimenti, che mostravano i quadri dell’artista Read more

Il nuovo scandalo tedesco

A fine settembre mi sono trovata a riflettere su questo argomento di attualità…si impara davvero dai propri errori?

Il nuovo scandalo tedesco
© Bilderandi Pixabay

E’ di questi giorni la notizia che l’azienda Volkswagen ha immesso sul mercato 11 milioni di veicoli con un motore truccato, nello specifico motori diesel non a norma secondo le leggi europee e non solo. Ciò ha comportato crolli nel settore finanziario, ingenti spese da parte della casa automobilistica e un cambiamento di guida al vertice dell’azienda, ora diretta da Matthias Mueller, successore di Martin Winterkorn e precedentemente a capo della Porsche. Dopo le dimissioni di Winterkorn e la nomina del nuovo CEO, il gruppo Volkswagen si sta occupando di richiamare tutte le auto vendute truccate per riportarle a norma. I costi che verranno sostenuti saranno non da sottovalutare, anche perché coinvolti sono anche i marchi Skoda, Seat e Audi, facenti parte dello stesso gruppo dell’azienda madre. Se la Volkswagen al momento della produzione delle auto incriminate, pensava di risparmiare, si sarà sicuramente dovuta ricredere.

Read more